SONY Corporation (SNE)

SONY: Risultati Finanziari Q3 2020


Nella giornata di oggi, SONY Corp. ($SNE) ha annunciato i risultati finanziari relativi al terzo trimestre dell’anno fiscale 2020 (periodo dal 1 Ottobre 2020 al 31 Dicembre 2020).

La società nipponica ha raggiunto un nuovo record, grazie alla divisione Games and Network Services (meglio nota come PlayStation e servizi ad essa connessi) che da sola ha tamponato i risultati appena sufficienti di Sony Music (musica) e quelli negativi di Sony Pictures (cinema), Sony Electronics (elettronica di consumo) e Imaging & Sensing Solutions (gamma approfondita di telecamere componenti e prodotti di rilevamento delle immagini), rispetto all’anno precedente nello stesso trimestre.

  • Vendite e ricavi operativi 2.696,5 mld ¥ + 9% YoY
  • Reddito operativo 359,2 mld ¥ + 20% YoY
  • Credito netto 477,4 mld ¥ + 54%
  • Stokeholder netti 371,9 mld ¥ + 62%

Game & Network Services

  • Vendite 883.2 mld ¥
  • Reddito operativo 80.2 mld ¥

Previsione G&NS FY2020

  • Vendite 2,630 mld ¥ (+1%)
  • Reddito operativo 340 mld ¥ (1%)

Durante la sessione webcast di domande e risposte, SONY ha dichiarato che nel periodo di fine Dicembre

  • Marvel’s Spider-Man Miles Morales ha raggiunto circa 4,1 milioni di unità vendute
  • Il tempo di gioco di un utente PlayStation +30% su base annua
  • 85% degli utenti PS5 ha abilitato PlayStation Plus
  • Il lancio di PS5 ha generato un aumento delle vendite del 40% su base annua che ha sospinto le vendite di hardware, software e contenuti aggiuntivi

Inoltre ha informato che

  • PS5 ha venduto 4,5 mln di unità in meno di 2 mesi
  • Punta a soddisfare la domanda di PS5 entro Marzo 2021 e si aspetta di raggiungere le 7,5 milioni di unità distribuite in tutto il mondo
  • Il prezzo di PS5 è stata una scelta strategica fissandolo inferiore ai costi di produzione
  • PS4 ha venduto 1,4 mln di unità
  • Sony ha guadagnato ¥ 2,7 tln di entrate, + 9% su base annua
  • Sony ha registrato un profitto di $ 10 miliardi dalle aziende di giochi e anime